Serie A1

Contro Torino la vittoria vale il sesto posto

Si chiude domani, domenica 17 marzo, con la sfida contro Torino la regular season del Basket Le Mura.
Una stagione regolare ridotta, purtroppo di una partita casalinga, dopo l’esclusione di Napoli dal campionato.
La gara contro le piemontesi può decidere molto della posizione finale delle biancorosse, in caso di successo, le ragazze di coach Serventi chiuderebbero la prima fase in sesta posizione, piazzamento che permetterebbe loro di evitare l’insidioso turno di qualificazione ai playoff.
Per Torino il match del PalaTagliate rappresenta un po’ il crocevia del campionato, vincendo, infatti, la compagine di coach Massimo Riga manterrebbe viva la possibilità di evitare l’ultimo posto in classifica e acciuffare i playoff.
I temi della classifica sono sostanzialmente questi, ma per Lucca la gara di oggi combacia col Basket Day, una giornata di basket e solidarietà che ormai da anni ricorda l’impegno della Croce Verde di Lucca nel sociale e la partnership con la società del presidente Rodolfo Cavallo.
Per uno strano scherzo del destino anche nello scorso torneo questa importante giornata mise di fronte le biancorosse a Torino, con un esito decisamente inatteso, ovvero la vittoria ospite.
Era senz’altro una Iren Fixi Torino diversa ma il solo ricordo della passata stagione non può lasciare tranquilli.
Di quella gara ci sarà in campo nello starting five solo il capitano Ilaria Milazzo ma soprattutto c’è il precedente di questa stagione, quando prima di Natale, le biancorosse sfiorarono i 100 punti al PalaRuffini, chiudendo 60-96.
Si partirà, come sempre, dallo 0-0 ma ad oggi sarebbe da ipocriti non notare un netto favore del pronostico per le lucchesi, peraltro reduci dalla vittoria sul parquet di Battipaglia grazie al canestro decisivo di Treffers.
A presentare la gara il vice-coach Michele Staccini “Contro Torino vogliamo fare una buona partita per chiudere la stagione regolare al meglio davanti ai nostri tifosi e per ottenere il sesto posto, utile ad accedere al secondo turno dei playoff senza dipendere dai risultati delle altre squadre; abbiamo lavorato bene durante la settimana anche se con qualche acciacco, ma domenica saremo al completo e ci teniamo ad offrire una buona prova”.
La palla a 2 sarà come di consueto alle ore 18, in occasione del Basket Day si invitano i tifosi a portare generi alimentari o giocattoli per la raccolta organizzata dalla Croce Verde di Lucca. Si ricorda inoltre che solo gli abbonati potranno entrare senza dover fare il biglietto. L’incasso della giornata sarà devoluto alla Croce Verde.