Serie A1

Gesam Gas: gran difesa e Parma cade al PalaTagliate

La Gesam Gas chiude un anno fantastico con la vittoria su Parma al PalaTagliate, nell’ultima giornata di andata. Una gran difesa ed una buonissima intensità per 40 minuti hanno consentito alle biancorosse di avere la meglio su un Lavezzini Parma che si giocava la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia. Una partita non spettacolare, ma Lucca ha dato subito la sensazione di non voler farsi sfuggire i due punti ed ha chiuso la gara con un ottimo +15, frutto soprattutto dei 25 punti di una immarcabile Halman.

L’avvio è molto combattuto, con le difese grandi protagoniste. Dopo 7 minuti punteggio di 8 a 7 per Lucca (Halman 4), con nessuna delle due squadre che vuol cedere di un millimetro. Nel finale, grazie a Mahoney e Gianolla, Lucca riesce a chiudere sul 13 a 7. Parma parte meglio nel secondo tempino, con un 5-0 firmato da Macaulay e Ngo, ma Lucca risponde subito con grinta (Dotto e Halman) per il 23 a 12 a -5. Una tripla di Ristic, poi Ngo e Vian tentano di ricucire, ma Dotto chiude il parziale sul 30 a 20 Gesam.

Halman inaugura la ripresa, ma le ospiti trovano il break del -4, firmato Macaulay, Ristic e Zanoni. Tripla di Bagnara, ma Harmon riporta le sue a -5 (35-30) con 5 da giocare. Le due squadre lottano su ogni pallone, con Lucca che riesce comunque a chiudere il parziale sul +10 grazie a due punti di Crippa (45-35). Nell’ultimo quarto gran partenza delle biancorosse, con un 7-0 firmato Gianolla, Dotto, Crippa ed Halman (52-37 a -7). Parma appare accusare il colpo, con la Gesam Gas che allunga fino al 62-47 finale.

 

Coach Olivieri: “L’assenza di Battisodo ci ha dato meno rotazioni, anche se nel primo tempo abbiamo fatto quello che avevamo preparato in settimana. Credo che non siamo ancora pronti ad affrontare un a squadra ben allenata come Lucca, ma non posso rimproverare nulla alle mie ragazze”.

 

Coach Diamanti: “Una vittoria importante, anche se non spettacolare. Voglio sottolineare però che abbiamo giocato l’ultima parte del girone di andata senza una giocatrice come Robbins e che le ragazze hanno dimostrato un grande spirito di gruppo, che ci ha permesso di chiudere anche stasera con due punti meritati”.

Forza Gesam Gas! Tanti auguri a tutti!

Il tabellino:

Gesam Gas Le Mura-Lavezzini Parma 62-47 (13-7, 30-20, 45-35)

Gesam Gas Lucca: Mahoney 8, Maffei ne, Dotto 8, Giorgi 1, Mei ne, Bagnara 5, Crippa 8, Gianolla 5, Bona 2, Benicchi ne, Halman 25. All Diamanti

Lavezzini Parma: Franchini 2, Montanari ne, Corbani 2, Ngo Ndjock 6, Zanoni 5, Ristic 10, Petrilli ne, Harmon 9, Vian 2, Macaulay 11. All. Olivieri

Arbitri: D’Amato, Ascione, Mancini

Note: spettatori circa 1000; antisportivo a Corbani al minuto 15, a Franchini al minuto 24.