Serie A1

Gesam Gas: rientro in nottata dalla Sicilia

Un calvario durato 15 ore. Dovevano partire ieri mattina dall’aeroporto di Catania, destinazione Pisa e rientrare a Lucca prima di pranzo, invece, a causa dell’ennesima chiusura dell’aeroporto per la pericolosità delle ceneri dell’Etna, la squadra biancorossa ha dovuto attendere molte ore per poi riuscire a trovare un volo Palermo-Firenze e rientrare in tardissima serata.

Uno spiacevole inconveniente che condiziona la settimana di preparazione in vista della sfida contro Parma e che ricade pesantemente sulle casse della Società, costretta a prenotare un pullman per il trasferimento verso Palermo ed acquistare nuovi biglietti aerei per rientrare il prima possibile.

Saltata inevitabilmente la sessione di allenamento della mattina, questa sera resta confermata la cena di auguri con la Società e gli sponsor.