Serie A1

Giuditta Nicolodi firma con Le Mura

L’ala ventiduenne e 185 cm, nata a Rovereto, è una nuova giocatrice biancorossa. Studentessa alla facoltà di scienze motorie all’Università San Raffele di Roma, appassionata di sport fin da piccola, inizia a 14 anni a giocare a basket a Rovereto, poi a Riva del Garda in serie B e successivamente il passaggio a Venezia dove dalla B raggiunge la massima serie nella stagione 2013/2014. Il primo anno da senior indossa la maglia di Trieste in A1 e successivamente quella di Vigarano (giocherà assieme a Federica Tognalini). Nella scorsa stagione Giuditta passa alla Velco Vicenza in A2 Girone B, viaggia con 10 punti e 8 rimbalzi di media in 26 minuti di utilizzo a partita e sfiora lo spareggio promozione per l’A1.

Sono orgogliosa di far parte della squadra campione d’Italia – dichiara l’ala biancorossa -. So che partirò dalla panchina, ma sono una persona determinata e mi impegnerò sempre al 100% per dare il mio contributo. L’obiettivo è quello di migliorarmi e far crescere la squadra, poi sono abbastanza superstiziosa, quindi non voglio dire altro. Finiti gli esami andrò in vacanza, mi piacerebbe andare in Spagna o in Grecia e se avessi la possibilità sarei sempre in viaggio”.

gnicolodi2 gnicolodi