Serie A1

Parte da Ragusa la stagione tricolore del Basket Le Mura

Archiviata la sconfitta nella Supercoppa Fonte Ilaria le ragazze di coach Loris Barbiero si stanno preparando al meglio per ben figurare all’opening day di Ragusa quando domenica primo ottobre alle ore 14:00 affronteranno la PF Broni 93.
Per uno strano incrocio del destino le due squadre si troveranno per la terza volta di fronte in meno di un mese. Infatti toscane e lombarde hanno preparato la stagione organizzando due amichevoli nel precampionato scoprendo solo successivamente che il sorteggio le avrebbe accoppiate per la prima giornata.
Se dovessimo presentare la partita del PalaMainardi analizzando l’esito delle amichevoli potremmo dire che il match che aspetta le campionesse di Italia si preannuncia tosto perché dopo la passerella del primo confronto a Lucca con le biancorosse avanti alla sirena di oltre 30 punti è arrivata invece la sconfitta di misura in casa di Broni.
Per capire quanto la squadra di Sacchi possa essere pericolosa basta poi fare un salto con la memoria allo scorso anno quando proprio all’opening day di Lucca le neroverdi sovvertirono il pronostico superando Napoli.
Dei rischi della partita di Ragusa ha parlato la play-guardia Francesca Melchiori “Sono una squadra fisica sotto canestro con buone giocatrici nel ruolo di ala piccola, come Wojta, dovremo stare attente e limitare anche il loro contropiede che ci ha fatto male nelle amichevoli giocate e le penetrazioni delle piccole nel pitturato”.
Sull’atteggiamento della squadra Melchiori non ha dubbi “Mi aspetto che si entri in campo più pronte rispetto alle scorse partite, a maggior ragione perché Broni la conosciamo. Sappiamo cosa dobbiamo fare per non commettere gli stessi errori che ci hanno portato alla sconfitta in casa loro”.
Nelle file della PF Broni 93 saranno presenti due ex biancorosse, Julie Wojta e Valentina Gatti.
Palla a due alle ore 14:00, la partita sarà visibile in diretta streaming sul sito della LBF www.legabasketfemminile.it.