Giovanile

U14: si perde con Empoli e si vince a Pontedera.

CAMPIONATO UNDER 14
RUOSH LE MURA SPRING – EMPOLI 43/50
Parziali: 10-15 10-8 7-10 16-17
Le Mura Spring Lucca: Giovacchini 3, Belfiori 5, Aliaj X 2, Baglioni 4, Belluomini 12, Casentini 4, Petroni 8, Giannini 5, Vecchio, Di Ricco, Peri. Allenatore Breschi Annalisa – Vice Biagi Luca
Empoli: Ferradini 4, Belli 6, Andreis 1, De Felice 2, Manetti 20, Biagini 13, Caporrini 4, Leoncini, Olivieri, Bessi. Allenatore Cioni A.
Arbitro Vincenti

Sconfitta casalinga per il gruppo Under 14 che si presentano allo scontro con Empoli, squadra alla nostra portata, “spossate”, senza voglia e grinta a partire dal riscaldamento. Siamo sempre a rincorrere le avversarie dal primo minuto con “barlumi” di buone cose per solo 4 minuti di partita poichè poi ci riaddormentiamo lasciando vincere le avversarie.
Coach Breschi commenta severamente così “Amarezza e sconforto viste le avversarie alla portata e considerando gli sforzi fatti da tutti, la voglia e la grinta deve sempre essere con noi solo così si può vincere o perdere dignitosamente! Ci aspetta un’altra dura battaglia speriamo che ci sia servita di lezione!.”

CAMPIONATO UNDER 14
PONTEDERA – RUOSH LE MURA SPRING 44/58
Parziali: 8-15  12-14  13-20  11-9
Pontedera: Alberti 3, Chiarugi 22, Diovini 6, Catalana 4, Di Sandro 2, Fadda 1, Sylla 6, Rossi, Gentili, Colombaioni, Falchi
Allenatore PIANIGIANI Paolo
Le Mura Spring Lucca: Nottolini 4, Belfiori 6, Aliaj 2, Baglioni 4, Belluomini 12, Cecchi 21, Michelotti 2, Giannini 4, Peri 3, Vecchio, Di Ricco, Casentini. Allenatore Breschi Annalisa – Vice Biagi Luca
Arbitro Mariotti di Casciana

Vittoria di gruppo delle nostre Under 14 in trasferta contro le massicce e “colorate pontederine”.
Le lucchesi partono subito “alla grande” segnano in contropiede e ripartono subito con grinta ed energia da canestro subito facendo ruotare bene la palla in attacco e trovando/cercando un varco per realizzare.
Inoltre difensivamente le bimbe iniziano a pressare e raddoppiare rubando buoni palloni ma a volte finalizzando poco.
Tutte dalla panchina entrano in campo portando un contributo per portare a casa i due punti fondamentali per chiudere in bellezza il girone di andata e riprenderci dopo la brutta partita di domenica scorsa.
Coach Breschi commenta così: C’è sempre molto da lavorare da dare, ma sappiamo che alla fine tutto questo sacrificio ripagherà tutte quante! BRAVE continuate così!”Prossimo impegno Domenica alle 11.00 in casa contro Firenze.